CARPENTERIA METALLICA DAL 1977

PROGETTAZIONE, PRODUZIONE E VENDITA DI STRUTTURE METALLICHE

PEDANE  –  PALCHI  –  COPERTURE  –  TRIBUNE  –  TRALICCI  –  STAND  –  BARRIERE e ZAVORRE  –  DEHORS  –  GAZEBI  –  GAZEBI GRANDI DIM.  –  PENSILINE  –  STRUTTURE SPECIALI  –  PIATTAFORME ROTANTI  –  NASELLI / STRINGINASO  –  ARREDO URBANO  –  TABELLONI ELETTORALI  –  POLE DANCE  –  VIDEO AZIENDALI
Tribuna MARATHON 7 GRADONI
DESCRIZIONE
La tribuna Marathon è modulare e la struttura in acciaio è costituita da un'intelaiatura metallica a montanti scalari poggianti su sei piedi regolabili in altezza per compensare eventuali dislivelli del suolo.
I piantoni e le aste diagonali dei telai portanti sono in tubo quadro di acciaio. I piani dei gradoni sono in lamiera antiscivolo presso-piegati e sono agganciati ai telai portanti con bloccaggio a sicura. La tribuna, costituita da telai portanti e da pianali, viene irrigidita con tubi di controventatura verticali, incrociati (Croce di S'Andrea) e fissati ai telai nella parte posteriore. Inoltre la tribuna viene irrigidita nel piano orizzontale.
CAPITOLATO
Specifiche tecniche:
  • struttura in acciaio con trattamento anticorrosivo di zincatura a caldo ad immersione;
  • dotata di seggiolini in polipropilene ignifugo colore verde (altri colori da valutare) per il comfort dello spettatore;
  • il passo di ogni modulo è 180 cm;
  • l'alzata dei gradoni è 40 cm;
  • la profondità è di 598 cm con primo gradino di smistamento;
  • la profondità dei gradoni è di 80 cm per i primi quattro piani inferiori e di 65 cm per il piano in sommità;
  • l'altezza dell’ultimo piano è 280 cm (ringhiera esclusa);
  • l'interasse tra le sedute è 45 cm;
  • per il numero massimo di spettatori della tribuna (capienza) vedere tabella nella pagina dedicata;
  • completa di ringhiere laterali, cancelletti laterali e ringhiere posteriori;
  • • gradini di smistamento per il pubblico con superficie antiscivolo (una fila fino a 7 moduli; due file da 8 a 15 moduli);
  • • ogni telaio è dotato di filetto M8 per morsetto di messa a terra;
  • • portata: carichi verticali 600 kg/m² e resistenza alla spinta orizzontale sulle ringhiere 200 kg/m.


NORMATIVE DI RIFERIMENTO
Le tribune Selvoline® sono state studiate e realizzate rispettando le normative vigenti:
  • D.M. 17 gennaio 2018 (NTC 2018) “Norme tecniche per le costruzioni”;
  • EN 1993-1-1 EUROCODICE 3 “Progettazione delle strutture in acciaio”;
  • EN 13200 “Installazioni per gli spettatori” che sostituisce la normativa UNI 9217 (ritirata);
  • EN 1090-1 “Esecuzione di strutture di acciaio di alluminio”;
  • UNI 11580 “Sistemi per pubblico spettacolo”.

Selvolina, come imposto dalle normative sopra riportate, adempie ai seguenti requisiti:
  • è certificata ISO 9001; ISO 3834-2; EN 1090-1 che permette la marcatura sui prodotti (EXC3);
  • è qualificata Centro di Trasformazione Acciaio dal Servizio Tecnico Centrale;
  • fornisce insieme alla struttura:
    - disegno complessivo;
    - certificato ignifugo delle panchette o dei seggiolini;
    - relazione tecnica firmata da tecnico abilitato con la verifica pratica dei carichi di esercizio con i seguenti valori:
    • carico verticale imposto categoria C5 uniformemente distribuito di 600 kg/m²;
    • carico orizzontale pari al 6% del carico verticale imposto con deformazione ammessa 1/200 (rapporto fra la freccia di inflessione e luce oppure sbalzo appropriato);
    • resistenza alla spinta orizzontale sulle ringhiere di 200 kg/m.
    - dichiarazione di conformità; dichiarazione di prestazione (DoP) ed etichetta CE;
    - libretto d’uso e manutenzione completo di fasi di montaggio e manuale ricambi, riportante le verifiche previste.