CARPENTERIA METALLICA DAL 1977

PROGETTAZIONE, PRODUZIONE E VENDITA DI STRUTTURE METALLICHE

PEDANE  –  PALCHI  –  COPERTURE  –  TRIBUNE  –  TRALICCI  –  STAND  –  BARRIERE e ZAVORRE  –  DEHORS  –  GAZEBI  –  GAZEBI GRANDI DIM.  –  PENSILINE  –  STRUTTURE SPECIALI  –  PIATTAFORME ROTANTI  –  NASELLI / STRINGINASO  –  ARREDO URBANO  –  TABELLONI ELETTORALI  –  POLE DANCE  –  VIDEO AZIENDALI
COPERTURA VIEWER per tribune
DESCRIZIONE
Struttura ad uno spiovente, modulare, in acciaio alta qualità zincato a caldo con copertura in pannelli metallici coibentati a 5 greche (sandwich).
Struttura indipendente. Adattabile ad ogni modello e configurazione (moduli) di tribuna.

CAPITOLATO
Specifiche tecniche:
  • pilastri e correnti in tubo;
  • trave reticolare anteriore studiata per evitare pilastri verticali che disturbano la visibilità dello spettatore. La trave può essere utilizzata per sostenere banner sponsorizzati.
  • copertura in pannelli metallici coibentati a 5 greche (sandwich), spessore 3 cm;
  • tetto ad uno spiovente con inclinazione di 4°;
  • il passo di ogni modulo è 360 cm, che corrisponde all’interasse dei pilastri posteriori;
  • carichi: vref = 25 m/s, neve qsk = 1,5 kN/m².

NORMATIVE DI RIFERIMENTO
Le coperture per tribune Selvoline® sono state studiate e realizzate rispettando le normative vigenti:
  • D.M. 17 gennaio 2018 (NTC 2018) “Norme tecniche per le costruzioni”;
  • EN 1993-1-1 EUROCODICE 3 “Progettazione delle strutture in acciaio”;
  • EN 1090-1 “Esecuzione di strutture di acciaio di alluminio”;
  • UNI 11580 “Sistemi per pubblico spettacolo”.

Selvolina, come imposto dalle normative sopra riportate, adempie ai seguenti requisiti:
  • è certificata ISO 9001; ISO 3834-2; EN 1090-1 che permette la marcatura sui prodotti (EXC3);
  • è qualificata Centro di Trasformazione Acciaio dal Servizio Tecnico Centrale;
  • fornisce insieme alla struttura:
    - disegno complessivo;
    - relazione tecnica firmata da tecnico abilitato con la verifica pratica dei carichi di esercizio;
    - dichiarazione di conformità; dichiarazione di prestazione (DoP) ed etichetta CE;
    - libretto d’uso e manutenzione completo di fasi di montaggio e manuale ricambi, riportante le verifiche previste.